lunedì 4 ottobre 2010

Barattoli mezzi vuoti in frigo… crostata bigusto!!



Buon lunedì a tutti voi!!!
Finalmente l’umore cupissimo che mi ha accompagnato negli ultimi giorni sembra essersi dileguato.. dunque festeggiamo con una ricettina semplice semplice ma.. deliziosa!!
Come spesso capita nel mio frigo ci sono diversi barattoli di marmellata aperti e a metà.. così mia mamma brontola..
"ma che ci posso fare se adoro la marmellata e mi piace cambiare spesso gusto?!?"
Pensate che l’altra settimana ad un mercatino equo e solidale ho trovato una marmellatina addirittura all’ananas! Non l’avevo mai assaggiata, quindi come non aprire immediatamente il barattolo e spalmarne un bel po’ su una fetta di pane?!?
Risultato? due diverse marmellate da smaltire prima che vadano a male
Soluzione? La marmellata richiama naturalmente la crostata, due marmellate richiamano quindi.. una crostata bigusto!!
Utile, bella da vedere e buona da mangiare! :)


CROSTATA ROMANTICA BIGUSTO


Ingredienti:

- 200g di farina “00”
- 30g di farina integrale
- 30g di fecola di patate
- 110g di zucchero di canna
- 120g di burro ammorbidito
- 1 uovo
- Un pizzico di sale
- Mezza bustina di lievito vanigliato in polvere
- La scorza grattugiata di mezzo limone biologico


Procedimento:

tipico procedimento per la frolla: amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto, liscio ed omogeneo (se l’impasto con queste dosi vi risulta troppo umidi aggiungete pure farina, senza esagerare), fate una palla e lasciatela riposare almeno 1 ora in frigorifero

topo averla tolta dal frigo stendete ¾ dell’impasto sul fondo di una tortiera foderata di carta forno, formando un bordino di circa 2 cm. Nel caso della crostata bigusto utilizzate parte della pasta rimasta per creare questa striscia “separatrice” come ho fatto io



ora stendete le due diverse marmellate nelle due aree, ed infine decorate con la pasta restante.. io ho messo tanti cuoricini romantici :)



30 minutini circa in forno statico a 180°C ed è cotta..



Semplice semplice, carina e buona!!
In particolare devo dire che questa frolla (che mi sono inventata nel mentre) è davvero leggera, per niente asciutta (mi era capitato in passato di fare crostate un po’ troppo “pastose”, non so se mi capite..)
E con questa semplice dolcezza vi saluto e vi auguro una buona settimana! Un bacio a tutti :))

9 commenti:

  1. brava una bella idea golosa!!!mi piace la crostata bigusto accontenta davvero tutti..bacioni e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  2. @ Rossela: grazie carissima! hai proprio ragione.. peccato che la porzione all'ananas me la "schìfino" un po' tutti.. eh, eh, eh.. vorrà dire che mi sacriferò io! :)) un bacione e buona settimana anche a te!

    RispondiElimina
  3. E' la soluzione più ovvia ma anche la più buona!

    RispondiElimina
  4. Ottima soluzione, e poi é doppiamente golosa!

    RispondiElimina
  5. Che idea originalissima bigusto!!!

    RispondiElimina
  6. @ Tania: grazie! e concordo.. le cose più semplicic sono sempre le più buone ;)

    @ Nightfairy: doppie grazie! baci :))

    RispondiElimina
  7. Ciao cara, grazie per la tua visita, complimenti per la crostata bi gusto.
    baci baci

    RispondiElimina
  8. Ciao Cherry, piacere di conoscerti

    RispondiElimina
  9. @ Cristina: grazie a te cara! è sempre un piacere passare a trovarti :)) baci

    @ Lydia: ciao, piacere mio! :)

    RispondiElimina

carissimi visitatori di Semplici dolcezze,
avete qualche suggerimento, consiglio, appunto, critica riguardo a questa ricettina o al blog in generale? bhè, questo è il posto giusto dove esprimervi in tutta libertà.. mi farà molto piacere conoscere il vostro punto di vista e mi impegnerò nel rispondervi il prima possibile.. bacini :)